L’Azienda

azienda

Empoli, cuore del distretto dei capispalla e degli impermeabili. E’ qui che Visconf nasce, nel 1948. Nel fervore degli anni post bellici, l’azienda fondata dalla famiglia Violanti, fa leva sulla capacità artigianale per dare vita a capi preziosi, immediatamente riconoscibili.
Giacche, giacconi, cappotti tecnici e sartoriali, lavorati da mani abili e, progressivamente, negli anni Cinquanta e Sessanta, forgiati da un’organizzazione industriale che gioca sui plus del distretto e su una propria specializzazione produttiva. L’impermeabile, astratto dal suo ruolo classico e portato nel mondo dello sportswear, diventa perno su cui fa leva la seconda generazione, che entra in azienda negli anni Settanta.
Si struttura così, in modo definito, l’identità del brand: femminile, elegantemente grintoso, al di sopra della grancassa delle mode, con un suo codice di contemporaneità giocato su stampe, colori, commistioni materiche. Baluardo dell’azienda rimane, sempre, la qualità, potenziata dal perfezionamento dei processi produttivi e dall’utilizzo di materiali di ricerca, scelti nel mondo dei pellami e della pellicceria oltre che del tessuto tecnico.
Il marchio Visconf, sotto l’egida di Paolo e Gianluca Violanti, si afferma come premium brand nella sua fascia merceologica.
Dalla seconda metà degli anni Ottanta, Visconf assume i connotati di un’azienda moderna, capace di affrontare la complessità crescente dei mercati pur conservando le sue prerogative di artigianalità e passione manifatturiera. La tecnologia inserita nei reparti avvalora il patrimonio tratto dalla tradizione. Risorse umane specializzare e attenzione al dettaglio consolidano il dna del prodotto Violanti.


azienda

Un’immagine studiata, riflesso della donna contemporanea che fa della personalità il proprio viatico, accompagna l’espansione del prodotto sui mercati italiano ed europeo. Il potenziamento dell’ufficio stile e l’apporto di figure manageriali in aree strategiche portano Visconf a crescere con continuità, per inserirsi a pieno titolo fra le realtà italiane che meglio rappresentano il valore della media impresa capace di coniugare estetica, manifattura e industria senza tradire la propria storia.
Morbidi, leggeri, fluidi: i capi Violanti ammantano l’austerità del tessuto tecnico di calore con l’apporto di materiali, accessori, finiture sartoriali.
L’effetto è quello di una urban couture dal pregio tangibile, tagliata su un identikit femminile preciso. La personalità dei capi e di chi li indossa diventano un unicum.
La palette cromatica rappresenta un elemento fondante del brand. Ogni collezione affianca alla gamma dei neutri una sintesi di colori vibranti, ispirati alla natura e agli scenari metropolitani. Suggestioni retro e fitting volitivi si contemperano affinché ogni donna trovi nella collezione Violanti la “sua” dimensione elettiva.
In Violanti, la sintesi fra estetica e lusso viene portata a compimento con l’apporto di una creatività frizzante.

Una storia lunga 65 anni
1995
1995
1996
1996
1997
1997
1998
1998
1999
2000
2001
2002
2002
2003
2003
2004
2004
2005
2005
2006
2006
2007
2007
2008
2009
2009
2010
2011
2011
2012
2013
2013
2014
2014
2015
2015